Home Impianto Elettrico L’impianto di terra:una sicurezza indispensabile
Banner



L’impianto di terra:una sicurezza indispensabile

L’impianto di terra costituisce una garanzia di sicurezza. L’involucro metallico di una lavatrice o di un frigorifero, infatti, non è normalmente percorso da corrente elettrica, perciò non si è mai sfiorati dall’idea che in certe circostanze può diventare pericolosissimo; eppure è così. Quell’involucro, chiamato massa, può, a causa di un guasto, essere percorso da corrente, con possibili tragiche conseguenze (pericolo di prendere la scossa). E’ importante quindi non eliminare dalla spina lo spinotto di messa a terra perché altrimenti l’elettrodomestico diventa pericoloso (vedi disegno n° 21). L’impianto di terra è costituito da un cavo elettrico di colore giallo-verde che collega le masse a una serie di dispersori (vedi disegno n° 22) i quali scaricano nel terreno sottostante l’edificio quella corrente che può provocare la folgorazione di chi entra in contatto con una massa accidentalmente in tensione.

L’impianto elettrico nasconde un pericolo ancora più imprevedibile: la cosiddetta “massa estranea”.

Per massa estranea si intende una parte metallica che non fa parte di un apparecchio elettrico ma che, in particolari circostanze, può diventare un pericolosissimo conduttore di elettricità, capace di portarla da un ambiente a un altro o, addirittura, da un appartamento ad un altro.

Tipico esempio di massa estranea sono le tubature metalliche dell’acqua che, in seguito a un guasto, possono diventare dei conduttori di elettricità e portarla, ad esempio, nel bagno o nella doccia di un altro appartamento. Attraverso un opportuno collegamento all’impianto di terra è possibile scongiurare questo pericolo.

L’impianto di terra non è, da solo, sufficiente a garantire la sicurezza; occorre prevedere un dispositivo di protezione: l’interruttore differenziale.

Questo dispositivo, coordinato all’impianto di terra, permette di aumentare il grado di sicurezza dell’abitazione, poiché si tratta di un apparecchio che, in caso di guasto dell’impianto elettrico, interviene istantaneamente togliendo corrente e salvando la vita delle persone. L’efficienza dell’impianto di terra deve essere fatta verificare periodicamente da un installatore qualificato.

Spesso si è portati a ritenere indispensabili oggetti del tutto superflui, mentre un effettivo strumento di sicurezza è considerato un optional di cui si può benissimo fare a meno.

Per questo, le norme prevedono l’obbligatorietà dei differenziali in tutti gli impianti elettrici.

L’impianto di terra: una sicurezza indispensabile prevista per Legge!